LA TASSA SUI RIFIUTI (TARI) - ANNO 2017

Per l'anno 2017 la delibera del Consiglio Comunale n. 97 del 16/12/2016 ha confermato le tariffe ed il regolamento già in vigore per l'anno 2016.


CHI DEVE PAGARE

La TARI deve essere versata in autoliquidazione da chiunque possieda o detenga immobili o aree scoperte operative situate nel territorio del Comune, con vincolo di solidarietà tra i possessori.


QUANDO SI DEVE PAGARE

La TARI deve essere versata in due rate di pari importo, con scadenza 31 luglio e 30 settembre. Per le variazioni intervenute in corso d’anno, che incidono sull’ammontare del tributo, il conguaglio deve essere versato entro il 16 dicembre.

Chi non ha versato la TARI entro le scadenze stabilite può ovviare a tale ritardo utilizzando l'istituto giuridico del ravvedimento operoso, disciplinato dall’art. 13 D.Lgs. 18/12/97, n.472, e s.m.i.
Ulteriori informazioni relative al ravvedimento operoso sono disponibili al seguente link:
RAVVEDIMENTO OPEROSO


QUANTO SI DEVE PAGARE

Utenze domestiche

L’importo dovuto si calcola come somma della quota fissa e della quota variabile.
La quota fissa si ottiene moltiplicando i metri quadri tassabili per la tariffa fissa al metro quadro corrispondente al proprio nucleo familiare, ed applicando le eventuali riduzioni.
La quota variabile è determinata dal Consiglio comunale, in ragione del numero di occupanti.

  Tariffe utenze domestiche 2017


Utenze non domestiche

L’importo dovuto si calcola come somma della quota fissa e della quota variabile.
La quota fissa si ottiene moltiplicando i metri quadri tassabili per la tariffa fissa al metro quadro corrispondente alla categoria, ed applicando le eventuali riduzioni.
La quota variabile si ottiene moltiplicando i metri quadri tassabili per la tariffa variabile al metro quadro corrispondente alla categoria, ed applicando le eventuali riduzioni.

  Tariffe utenze non domestiche 2017


QUANDO SI DEVE PRESENTARE LA DICHIARAZIONE

La dichiarazione, per l’anno 2017, deve essere presentata sugli appositi modelli messi a disposizione dall’Ufficio, entro il 30 giugno 2018.

  Modello dichiarazione per utenze domestiche

  Modello dichiarazione per utenze non domestiche - categorie catastali A, B, C

  Modello dichiarazione per utenze non domestiche - categorie catastali D, E, F

 

REGOLAMENTO

Il Regolamento relativo all’Imposta Unica Comunale (IUC), approvato con Deliberazione n. 22 del 9/04/2014 e s.m.i., è disponibile al seguente link:  regolamento IUC, al quale si rimanda per ulteriori informazioni in merito alla TARI.

Per ogni altro chiarimento l’Ufficio Tributi del Comune di Alba rimane a disposizione nei seguenti orari: 8.30 - 12.30  dei giorni feriali, escluso il lunedì; sabato 8.30 - 12.00; apertura pomeridiana: giovedì dalle 14.30 alle 16.30 (tel. 0173.292404-406-401-405-287-285).