Riunito ad Alba il Tavolo Giovani

L’Assessore ai Servizi sociali Elisa Boschiazzo, di concerto con l’Assessorato alle Politiche giovanili di Carlotta Boffa, ha riunito ad Alba un tavolo di confronto sulle tematiche che riguardano i giovani della Città.

Al “Tavolo Giovani” del 24 novembre 2021 sono stati convocati i rappresentanti dell’Informagiovani, della Cooperativa Sociale O.R.So., della Diocesi, del Consorzio Socio Assistenziale “Alba-Langhe-Roero”, del Sert Dipendenze patologiche, del Comando Carabinieri, della Consulta del Volontariato e della Consulta delle Famiglie, del Comitato di quartiere del Centro Storico e delle attività commerciali.

Attorno al tavolo sono state innanzitutto raccolte le testimonianze dei presenti per scattare l’istantanea delle attività già in corso: quali sono le iniziative ed i progetti aperti a favore del mondo giovanile, i servizi erogati e le possibilità offerte dal territorio, gli eventi proposti e le attività didattiche e ludiche...

Dopo aver fatto luce sulle risorse, sono state quindi analizzate dalla rete le criticità, tra queste, le forme di disagio che maggiormente vengono riscontrate.

Commenta l’Assessore Boschiazzo: «La rete cittadina che si occupa di tematiche sociali, in particolare rivolte ai giovani, stringe le sue maglie per raccogliere elementi indispensabili a pianificare le nostre politiche e lo fa periodicamente e in modo pratico e concreto. Dopo un precedente incontro sulle tematiche socio-sanitarie, abbiamo affrontato in particolar modo il tema della sicurezza. Come possiamo proteggere i nostri ragazzi e quali progettualità possono prevenire il disagio giovanile? Dobbiamo restare connessi con i giovani e offrire loro più opportunità per crescere e realizzarsi.»