Certificati anagrafici

Vengono rilasciati ai soli cittadini residenti i certificati di: stato di famiglia, residenza, esistenza in vita, cittadinanza italiana, anagrafico di nascita. Tutti i certificati sono soggetti al bollo  sin dall’origine. 
Il richiedente deve indicare le generalità delle persone per le quali chiede il certificato specificandone l’uso che intende farne al fine di stabilire l'eventuale esenzione dall'imposta di bollo  (assegni familiari, assistenza sanitaria, detrazioni IRPEF ...). Costo: € 0,26 per certificazioni in carta semplice- € 16,00 di marca da bollo oltre ad €.0,52 di diritti per certificazioni in bollo.

PDF Modello per richiesta certificati anagrafici

CAMBIO DI PROFESSIONE O DI TITOLO DI STUDIO
Denuncia e variazione di professione e titolo di studio. Per la variazione di professione il dichiarante si deve presentare all’ufficio munito di documento di riconoscimento e della documentazione comprovante la qualifica professionale. Per la variazione di titolo di studio il dichiarante si deve presentare con la necessaria documentazione per provarne il possesso oppure rendere l’autocertificazione.

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL’ATTO DI NOTORIETÀ
E’ la dichiarazione concernente stati, fatti o qualità personali del dichiarante resa sotto responsabilità personale. La firma in calce alla stessa non è soggetta ad autenticazione se presentata agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati che vi consentano purche' corredata  dalla fotocopia del documento d’identità. E' necessario presentarsi con un documento d’identità valido. Chi non sa o non può firmare deve comunque rendere la propria dichiarazione al funzionario addetto. Costo: € 0,26 per dichiarazioni rese in carta semplice; € 16,00 di marca da bollo oltre ad €.0,52 di diritti per certificazioni in bollo.

PDF Modello di Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà


NOVITA'

A seguito della entrata in vigore della legge di stabilità (L. 183/2011), dal 1° gennaio 2012 agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni (art. 40, D.P.R. 445/2000).
 
Pertanto, gli uffici comunali possono rilasciare i certificati soltanto ad uso privato,  previo il pagamento dell’imposta di bollo (art. 4 della tariffa alleg. A del D.P.R. 642/1972) e dei diritti di segreteria, ossia € 16,00 + € 0,52 per ciascun documento.

Si ricorda comunque che il cittadino può sempre rilasciare le autocertificazioni anche quando abbia a che fare con “istituzioni private”: banche, assicurazioni, agenzie d’affari, poste italiane, notai (art. 2, D.P.R. 445/2000).
 
L’Autocertificazione ha lo stesso valore dei certificati (art. 46, D.P.R. 445/2000) e per la stessa non si deve versare alcuna somma (né in marche da bollo, né tanto meno in diritti di segreteria) e all’atto della presentazione non è necessaria l’autenticazione della firma.


 _______________________________________________________________________

 

alt
Contatta l'ufficio

Indirizzo: Piazza Risorgimento, 1 - Alba
tel. 0173/292282 - 416 - 4572 - 457 - 217
fax 0173/292451
Email: anagrafe@comune.alba.cn.it


Orario dell'ufficio anagrafe:

dal martedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30;
sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.00;
giovedì apertura pomeridiana dalle ore 14.30 alle ore 16.30