Imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni


La gestione della tassa dal 01/01/2017 è affidata in concessione alla società:
I.C.A. - Imposte Comunali Affini - S.r.l. con Socio Unico
Tel: 0187/52281 - Fax: 0187/509266
E-mail: info@icatributi.it - PEC: info@pec.icatributi.com

L'ufficio di Alba è sempre in Via Mandelli, 1/a, e risponde ai seguenti recapiti:
Tel: 0173/363363 - Fax: 0173/223040
E-mail: ica.alba@icatributi.it


La diffusione di messaggi pubblicitari attraverso forme di comunicazione visive o acustiche, diverse da quelle assoggettate al diritto sulle pubbliche affissioni, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibili, è soggetta all’imposta sulla pubblicità.

Soggetto passivo è colui che dispone a qualunque titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso.

L’imposta si determina in base alla superficie della minima figura piana geometrica  in cui è circoscritto il mezzo pubblicitario indipendentemente dal numero dei messaggi in esso contenuti.

La superfici inferiori a 1 mq. si arrotondano per eccesso al mq. Le frazioni di esso,oltre il primo, a ½ mq; non si fa luogo ad applicazione d’imposta per superfici inferiori a 300 cm2.

Il soggetto passivo è tenuto, prima d’iniziare la pubblicità, a presentare apposita dichiarazione (modello disponibile l’Ufficio di Via Mandelli, 1/a), nella quale devono essere indicate le caratteristiche, la durata e l’ubicazione dei mezzi pubblicitari.

La dichiarazione della pubblicità annuale ha effetto anche per gli anni successivi, purché non si verifichino modifiche; tale pubblicità s’intende prorogata con il relativo pagamento dell’importo effettuato entro il 31 gennaio dell'anno di riferimento, sempre che non venga presentata denuncia di cessazione entro il medesimo termine. Limitatamente per l'anno 2019 i termini di scadenza del pagamento dell'imposta sulla pubblività sono differiti al 28/2/2019.

Per effettuare un’affissione, rivolgersi al competente Ufficio Affissioni sito in Via Mandelli, 1/a.

Il relativo versamento deve essere effettuato contestualmente alla richiesta di affissione, in contanti presso l’ufficio o mediante versamento su c.c.p. n. 001031338054 - IBAN IT14F0760110200001031338054 - intestato a: "Comune di Alba - serv. riscossione ICP-DPA". Non si accettano prenotazioni telefoniche o verbali.