Nati per Leggere Piemonte

"Leggere con un bambino vuol dire contribuire
in modo determinante alla crescita
delle sue capacità cognitive e relazionali.
Il bambino piccolo ha fame di conoscenza,
così come ha fame di affetto e di tenerezza"

La biblioteca civica "Giovanni Ferrero" di Alba aderisce al progetto Nati per Leggere Piemonte, nato nel 1999, che ha l'obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Referente generale del progetto è Annalisa Salati (tel. 0173.292.465; e-mail: a.salati@comune.alba.cn.it). Referente per l'asilo nido e i servizi sanitari collegati è Paola Pozzi (tel. 0173.292.278; e-mail: p.pozzi@comune.alba.cn.it).

Perché "Nati per Leggere"

Un'imponente mole di ricerca sull'argomento ha documentato l'importanza della lettura fin dalla più tenera infanzia per favorire e sostenere una crescita armoniosa ed equilibrata sia sul piano cognitivo, sia su quello affettivo-relazionale. "Nati per Leggere" si propone di utilizzare il libro come strumento di interazione e di contatto tra il mondo del bambino e quello dell’adulto. Oltre ai vantaggi sulla sfera conignitiva e relazionale, NpL opera nella certezza che, grazie a tale interazione, possa nascere nella persona sin dalla più tenera infanzia una vera e propria passione per il libro e la lettura, e che questa passione possa protrarsi anche nelle età successive, generando un adulto lettore.

"Nati per Leggere Piemonte"
La Regione Piemonte ha aderito al progetto sin dal 2001 insieme alla Fondazione per il libro, la musica e la cultura, diventando una delle regioni italiane più attive nella diffusione dell’iniziativa. Come in molte altre regioni italiane e come nei Paesi in cui il programma ha preso avvio, cardine del progetto è l'inedita alleanza tra bibliotecari, pediatri, educatori, librai e volontari.

"Nati per Leggere" nelle biblioteche di Langhe e Roero
Dal 2011 "Nati per Leggere Piemonte" coinvolge anche il "Sistema bibliotecario delle Langhe" del quale la Biblioteca "G. Ferrero" di Alba è Centro rete. In particolare, le biblioteche del sistema che hanno aderito al progetto sono le civiche di Barolo, Castagnito, Castellinaldo, Castiglione Tinella, Corneliano, Cortemilia, Diano d'Alba, Govone, Grinzane Cavour, Guarene, Lequio Berria, Magliano Alfieri, Montà, Neive, Novello, Roddino, Santo Stefano Belbo, Sommariva Perno e Vezza, oltre alla biblioteca dell'Associazione "Volontari Centro don Mario Destefanis" di Ricca d'Alba/San Rocco Cherasca.

Le attività del progetto "Nati per Leggere" organizzate dal Sistema bibliotecario delle Langhe:


Il progetto fa parte di "Nati per Leggere Piemonte" ed è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell'ambito del programma ZeroSei.
www.regione.piemonte.it/natiperleggere
www.programmazerosei.it

 Loghi Nati per Leggere ORIZ
 

 

_____________________________________________________________________

alt  
Contatta la Biblioteca "G. Ferrero" di Alba

Direttore: Annalisa Salati

Via Vittorio Emanuele II (Via Maestra), 19 - 12051 Alba CN
Tel. 0173 / 292466 - Email: biblioteca@comune.alba.cn.it

Servizio di prestito
Tel. 0173 / 292468 - email: prestito@comune.alba.cn.it

ORARIO DI APERTURA
martedì - venerdì: 9.00-12.30 e 14.00-18.00
sabato: 9.00-12.30 e 14.30-18.00