Approvato il progetto per la manutenzione delle pensiline

Nella seduta di giovedì 13 febbraio, la giunta comunale di Alba guidata dal sindaco Carlo Bo ha approvato un progetto per la manutenzione straordinaria delle pensiline delle fermate degli autobus.

Durante i lavori saranno eseguiti interventi di pulizia con la sistemazione dei pannelli informativi sulle 71 pensiline in vetro delle zone di attesa degli autobus, del sistema di trasporto pubblico locale che in città conta sei linee di collegamento tra l’area urbana e quella extraurbana.

Delle 71 pensiline, 32 necessitano di riparazioni. In particolare, su 12 di queste sarà sostituito il vetro posteriore di sinistra; su 10 pensiline sarà sostituito il vetro posteriore centrale; su 5 sarà sostituito il vetro posteriore di destra; su altri 5 saranno sostituiti i vetri laterali triangolari. Su tre di queste sarà sostituito il vetro a tre pannelli della copertura di destra; su due delle 32 che necessitano riparazione saranno sostituite le panchine in legno danneggiate.
Il tutto per un importo complessivo di 18 mila euro.

Nel nostro progetto di città – spiega il sindaco Carlo Bo - il decoro è un punto centrale: questo importante intervento sulle pensiline dei bus rappresenta il primo tassello di un programma articolato che prenderà il via nelle prossime settimane e che avrà come obbiettivo l’abbellimento generale della nostra città”.

Con questa delibera – dichiara il vice sindaco ed assessore ai Quartieri Emanuele Bolla - attiviamo il Piano Quartieri e Frazioni e diamo il via ad un intervento concreto che porrà rimedio ad un problema di decoro che interessa molte aree della città. Investiamo 18 mila euro e diamo il via ad un grande programma di sistemazione straordinaria delle pensiline cittadine fortemente compromesse da una serie di atti vandalici”.