Sospesi fino all'autunno i bollettini del semaforo antismog



Dall’1 aprile 2019 sono sospesi fino al prossimo autunno i bollettini e gli aggiornamenti relativi ai livelli del semaforo antismog per controllare gli inquinanti in atmosfera e comunicarli alla popolazione.

Le misure antismog recepite obbligatoriamente anche dal Comune di Alba sono state in vigore dal 15 ottobre 2018 al 31 marzo 2019 e riprenderanno dall’1 ottobre 2019 fino al 31 marzo 2020, sulla base del "Nuovo accordo di programma per l'adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell'aria nel Bacino Padano" recepito dalla Regione Piemonte il 20 ottobre 2017.

Ad Alba, nei primi tre mesi del 2019, i dati rilevati da Arpa Piemonte registrano un calo sui giorni di sforamento rispetto a gennaio, febbraio e marzo 2018. 14 i giorni di superamento limiti sui PM10 nei primi tre mesi del 2019, mentre sono stati 21 i giorni oltre il limite, nello stesso periodo dell’anno precedente.

Nell’arco di tutto l’anno 2018, nella capitale delle Langhe, i giorni di sforamento dei PM10 sono stati 33, sotto la media annuale prevista in 35 giorni.

 

 

______________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

Tutti i dettagli sul testo completo dell’Ordinanza_PM10_Euro_229-15-10-2018.pdf