Bando progettazione Museo Tartufo di Alba e Montà d’Alba

Bando Museo Tartufo 2018

Il Comune di Alba in collaborazione con il Comune di Montà d’Alba bandisce un concorso di progettazione per la realizzazione del Museo del Tartufo di Alba e Montà d’Alba.

È possibile partecipare attraverso due gradi, in forma anonima. Il primo grado riguarda l’elaborazione dell’idea progettuale. In questa fase i partecipanti dovranno elaborare una proposta ideativa che, nel rispetto di quanto riportato nel Documento di Indirizzo alla Progettazione e delle prestazioni richieste, permetta alla Commissione giudicatrice di scegliere, secondo i criteri di valutazione, le migliori 5 proposte, selezionate senza formazione di graduatorie, da ammettere al 2° grado.
La Commissione integrerà il verbale dei lavori della prima fase con specifiche indicazioni riservate a ciascuno dei cinque progetti e queste ultime diverranno parte integrante della documentazione di concorso.

Il secondo grado sarà l’elaborazione progettuale riservata agli autori delle 5 migliori proposte ideative, che svilupperanno l'idea progettuale nel rispetto di quanto riportato nel Documento Preliminare alla Progettazione e delle specifiche indicazioni integrative redatte dalla Commissione al termine della prima fase. La commissione, applicando i criteri di valutazione formulerà la graduatoria e individuerà la proposta progettuale vincitrice.

Per le procedure del concorso e per i rapporti fra ente banditore e concorrenti, al fine di garantire anonimato e condizioni uniformi di partecipazione, saranno utilizzate esclusivamente vie telematiche, attraverso il seguente sito web:
https://www.concorsiarchibo.eu/museodeltartufo

Tutti i dettagli e le scadenze sul bando integrale disponibile sul sito http://www.comune.alba.cn.it – al link (procedure aperte), pubblicato sul sito del MIT – Servizio Contratti Pubblici e sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana l’11 maggio 2018.

 

Bando Museo del Tartufo di Alba e Montà d’Alba