Concorso “Alba in Fiore 2018”. Domande entro il 12 giugno.

Verde pubblico GDivino 4

L’Amministrazione comunale di Alba lancia il concorso “Alba in Fiore 2018”. Possono partecipare tutti coloro che abbelliscono spazi o giardini privati, con fiori o composizioni floreali ed i ristoranti che propongono “il piatto fiorito” con fiori eduli sia come guarnizione che come ingrediente del piatto stesso.

Al concorso possono presentare domanda i condomini di singoli appartamenti, attività commerciali e di ristorazione, orti pubblici e privati.

La partecipazione è gratuita. Bisogna iscriversi entro martedì 12 giugno 2018 utilizzando il modulo di iscrizione presente sul retro del volantino pubblicitario o sul sito www.comune.alba.cn.it. La domanda compilata in tutte le parti può essere consegnata all’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero in piazza Risorgimento, 2 oppure nelle postazioni del Vigile di Quartiere.

Ecco le categorie:


Categoria Allestimenti floreali

1)Partecipanti singoli o singoli fabbricati/appartamenti. Tutti i partecipanti iscritti singolarmente al concorso partecipano in una unica categoria senza distinzione fra balcone, davanzale, cortile.

2)Attività commerciali. Tutti coloro che iscriveranno una attività commerciale”, parteciperanno per un unico premio, senza distinzione fra abbellimento di dehor, vetrine, ecc.

3) Singoli giardini privati

4)Orti urbani pubblici e privati


Categoria Gourmet

1) Piatto fiorito 2018

Il montepremi in palio è di € 1.000,00 diviso in cinque buoni acquisto di prodotti floreali acquistabili nelle attività florovivaistiche aderenti all’iniziativa.

I locali di ristorazione, vincitori dei piatti fioriti, saranno pubblicizzati su alcuni siti legati al territorio albese con la pubblicazione delle fotografie del piatto e i contatti dell’attività commerciale.

Il bando è in distribuzione anche all’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero e nelle postazioni dei Vigili di Quartiere.

 

SCARICA IL BANDO

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

SCARICA IL MANIFESTO