Incontro con i giovani del progetto Erasmus + Inclusion through Fusion

Incontro Espressione Hip Hop Erasmus 2018 GDivino 2

Sabato 3 febbraio nella sala Giunta del Palazzo comunale di Alba il Sindaco e l’assessore alla Cultura hanno accolto i giovani dell’associazione “Espressione Hip Hop” di Alba con il progetto Erasmus + “Inclusion through Fusion” accompagnato dalla presenza in città di sei giovani provenienti da Spagna, Cipro, Germania, Croazia e Portogallo, per uno scambio tra realtà attive nei diversi paesi al fine di promuovere e diffondere attività sociali positive inerenti l’arte urbana.

Un meeting improntato sull’hip hop, con la danza e la cultura in generale come strumento d’inclusione attraverso l’utilizzo dell’arte, da giovedì 1 a domenica 4 febbraio 2018 ad Alba, per il via all’iniziativa annuale con step locali ma anche di formazione e scambio con altre realtà europee: Desda, Malaga e un incontro finale a Lisbona a novembre.

Intanto alle ore 17.00 di oggi pomeriggio, sabato 3 febbraio, nella sede dell’associazione “Espressione Hip Hop” in via Fratelli Ambrogio, 5 ci sarà un workshop di danza aperto al pubblico.

Il progetto è partito nel 2014 in collaborazione con l’associazione “Iniciativa Internacional Joven” di Malaga (Spagna) che lavora sull’imprenditorialità, sull’arte, sulla discriminazione con altri paesi come Francia, Guatemala, Nicaragua per iniziative cofinanziate dall’Unione Europea.

All’incontro i giovani hanno proposto all’Amministrazione il coinvolgimento del Comune negli eventi locali in programma nei prossimi mesi ottenendo la disponibilità e la collaborazione da parte del Sindaco e dell’assessore.