La chiesa della Maddalena in concessione alla parrocchia dei Santi Cosma e Damiano

Convenzione Chiesa Maddalena 2018 GDivino 1

Sabato 13 gennaio nella sala Giunta del Palazzo comunale di Alba, il Sindaco e don Renato Gallo, titolare della parrocchia dei Santi Cosma e Damiano, hanno siglato il rinnovo della convenzione per la concessione a quella parrocchia, fino al 31 dicembre 2026, della chiesa della Maddalena.

Questa, rilevante edificio vittoniano del XVIII secolo ubicato in via Maestra, fa parte del complesso dell'ex monastero delle Domenicane, da quasi centocinquanta anni proprietà del Comune di Alba. Nel 2006 era stato definito un accordo per l'utilizzo a scopo di culto del sacro edificio da parte della frontistante parrocchia.

La scadenza di quell’accordo e la decisione del suo rinnovo è stata anche occasione per rivedere alcune competenze relative alle spese di gestione della chiesa. In particolare, le spese per l’illuminazione dell'edificio sono state assunte dal Comune, considerata la crescente frequenza di turisti in visita e quindi la necessità di una sua regolare ed ampia apertura.


La parrocchia, da parte sua curerà l’apertura, la chiusura e la pulizia ordinaria della chiesa.
In questo modo si è assicurata, da un lato, la continuità della funzione di culto della chiesa e, dall'altro, la sua fruibilità quale componente di grande rilievo del patrimonio storico-artistico della città.