Il carcere riapre parzialmente

Carcere di alba GDivino 1

Alba: il carcere riapre parzialmente. Il Sindaco Maurizio Marello ha revocato l’ordinanza sulla sospensione dell’acqua calda nei due piani che ospitavano i collaboratori di giustizia

Venerdì 26 maggio il Sindaco di Alba Maurizio Marello ha revocato parzialmente l’ordinanza relativa alla sospensione dell’erogazione dell’acqua calda sanitaria all’interno della Casa di Reclusione “Giuseppe Montalto”, emessa il 9 gennaio 2016 dopo la legionellosi che aveva colpito quattro detenuti.

La revoca è stata resa possibile grazie al nulla osta dell’Asl CN2, a cui erano stati comunicati dal Provveditorato Regionale del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria l’avvenuta esecuzione di alcune modifiche all’impianto termoidraulico ed i susseguenti esami di laboratorio comprovanti l’assenza del batterio legionella.

Diventava quindi possibile autorizzare nuovamente l’utilizzo dei locali che in precedenza ospitavano i collaboratori di giustizia.

Il provvedimento emanato dal Sindaco consente così la parziale riapertura della Casa di Reclusione albese.